#ereditadelledonne  di Serena  Dandini

nel programma off del 4 ottobre 2019

  • Orario:21:00
  • Luogo:CHIESA DI SAN GIOVANNINO, VIA DI SAN GALLO, FIRENZE.

PAESAGGI RIVOLTI – TABLEAUX MOUVANTS

P A E S A G G I    R I V O L T I   –   T A B L E A U X   M O U V A N T S
Testi e voce: Alessandra Greco
Sonorizzazioni & Video: Davide Valecchi/almost automatic landscapes
 

Dal linguaggio alla fioritura di immagini testuali/visive, l’espressione del pensiero rivolto al femminile nel percorso di scrittura di Alessandra Greco, incontra il progetto musicale almost automatic landscapes di Davide Valecchi, attraverso la lettura degli studi inediti (2012/2016) fondati su ragionamenti inerenti l’udito, la vista e la liquidità scritti dall’autrice per NT (Nessun Tempo), dove lo sguardo si fa paesaggio (rivolto in) tableaux mouvants. Ne vengono scene e suoni che hanno a che fare con l’amnios della terra: una buona frequenza 432 Hz, dalla campitura fluida, disposta su un ampio e stratificato registro del reale. almost automatic landscapes, per Eredità delle Donne ha lavorato sul concetto di madre, che è dentro alla sua musica da sempre, cercando di evocare, in un contesto sonoro acqueo e amniotico, l’universo preverbale del grembo materno. I suoni nascono grazie ai sintetizzatori analogici, macchine non-digitali, quindi imperfette e organiche, che risentono delle condizioni ambientali di umidità e temperatura. È il caso del Lyra-8, strumento i cui suoni sono generati da microcircuiti elettrici attivati dal tocco delle dita, dove la condizione emotiva dell’esecutore è parte integrante del suono.

Video: Transparency by almost automatic landscapes(aal), april 2019

Evento organizzato da: Ass. Via San Gallo- QUALCOSAdaDIRE
accesso libero fino a esaurimento posti posti limitati ca 50
Per info e prenotazioni 3473470663
Ingresso: Gratuito